Burger Menu Bottle
Tarte aux figues rôties
VEUVE CLICQUOT ROSÉ

Crostata di fichi

PreviousNext
by @issycroker
Per @issycroker, il cibo si gusta meglio insieme agli altri. La sua crostata di fichi costituisce un modo favoloso per condividere lo champagne Veuve Clicquot Rosé alla fine del pasto.
Play
Adoro lavorare con il cibo, non vorrei essere da nessun'altra parte.

Prova la ricetta

Occorrente

  • Per l'impasto : 250 g di farina
  • 125 g di burro non salato
  • 50 g di zucchero a velo
  • La buccia grattugiata di 2 limoni e un po' di sale e acqua
  • Per il frangipane : 100 g di zucchero integrale
  • 100 g di burro non salato ammorbidito
  • 120 g di mandorle tritate
  • 10 baccelli di cardamomo
  • 75 g di farina
  • 8 grossi fichi tagliati in quarti
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio da tavola di pasta di baccelli di vaniglia
  • 50 g di pistacchi tritati
  • Un bel pizzico di sale
  • Per servire, buccia di limone grattugiata e crème fraîche
Unire la farina, il sale, lo zucchero a velo e la buccia di limone grattugiata in un robot da cucina per un paio di secondi, quindi aggiungere il burro da frigo e lavorare fino a quando sembra pan grattato. Aggiungere acqua gelata 1 cucchiaio da tavola alla volta fino a quando l'impasto si solidifica in una palla.

Posizionare l'impasto su una superficie leggermente infarinata. Dargli la forma di una palla, appiattire leggermente e coprire con una pellicola alimentare. Lasciare riposare in frigo per 30 minuti, toccandola il meno possibile.

Preriscaldare il forno a 180°C con ventilazione. Spolverare la superficie di lavoro con della farina e stendere la pasta fino a raggiungere lo spessore di 2 mm. Con molta attenzione foderare una tortiera da 24 cm, lasciando che un po' di pasta in eccesso fuoriesca dal bordo. Raffreddare per mezz'ora, quindi bucare la base con una forchetta.

Ricoprire l'impasto crudo con della carta da forno riempita di legumi secchi o riso, e cuocere in forno alla cieca per 10 minuti.

Rimuovere dal forno, togliere i legumi secchi e la carta da forno e infornare nuovamente per altri 10 minuti fino a leggera doratura. Estrarre dal forno, ritagliare e lasciar raffreddare. Abbassare la temperatura del forno a 160°C con ventilazione.

Aprire i baccelli di cardamomo e tritare finemente i semi. Sbattere il burro fino a quando non diventa cremoso, quindi aggiungere lo zucchero, i semi di cardamomo e la pasta di baccelli di vaniglia e sbattere ancora. Aggiungere le mandorle e sbattere ancora, quindi aggiungere le uova sbattendole una per volta, facendole seguire dalla farina, in modo da incorporare il tutto.
Stendere la miscela di frangipane nella tortiera e sistemarvi i fichi sopra, spingendoli leggermente nella pastella. Spolverare di pistacchi tritati e un generoso pizzico di sale e cuocere in forno per 35-45 minuti, fino a doratura.

Lasciar raffreddare un po', spolverare con zucchero a velo e la buccia grattugiata di un altro limone.
Servire calda con crème fraîche.

VEUVE CLICQUOT ROSÉ

ISSY CROKER

Il Nuovo Maker @issycroker è arrivata sulla scena del food styling e della fotografia proprio quando i social media stavano decollando.
Rendendosi conto che il lavoro d'ufficio non faceva al caso suo, si è impegnata duramente per affermarsi, cavalcando coraggiosamente l'onda creativa del boom di Instagram e oggi costituisce metà del team redazionale su cibo e viaggi @thecuriouspea ed è la co-fondatrice di @narrowaystudio, uno spazio collaborativo dedicato a cibo e fotografia. #LiveClicquot
Lo champagne è decisamente più casual di quanto non lo reputassi quando ero più giovane