Champagne
Champagne Extra Brut Extra Old

Champagne Extra Brut Extra Old

Champagne Champagne
CONDIVIDI

Champagne Extra Brut Extra Old

La quintessenza dello Yellow Label. La vera essenza della tradizione Veuve Clicquot in un blend frutto di una selezione dei migliori vin de réserve e di un esclusivo processo di produzione.

Il blend

Per la Maison Veuve Clicquot l’assemblaggio dello Champagne è una vera e propria arte in cui i vini di riserva svolgono il ruolo più nobile, aggiungendo profondità, complessità e mistero al fiore all’occhiello della Maison, lo Yellow Label. La Maison rende omaggio alla sua tradizione e scrive un’altra pagine della sua storia con il lancio di un vino completamente nuovo: Extra Brut Extra Old, una cuvée d’autore assemblata esclusivamente con preziosi vini di riserva provenienti dalla sua storica collezione. Con Extra Brut Extra Old, Dominique Demarville ha creato uno Champagne utilizzando solo i vini di riserva più significativi, impregnandoli dell’essenza dello Yellow Label per proporre una nuova interpretazione. Composto da vini che risalgono fino al 1988, Extra Brut Extra Old è uno Champagne assolutamente innovativo che fonde il meglio della storia.
Intro

Veuve Clicquot Extra Brut Extra Old è prodotto esclusivamente con vini di riserva di sei annate – 1988, 1996, 2006, 2008, 2009 e 2010 – scelti per la loro freschezza, generosità e struttura. Un assemblaggio creato da Dominique Demarville per catturare lo spirito dello Yellow Label, interpretandolo con una nuova profondità, purezza e forza espressiva.

In linea con la tradizione della Maison, e riflettendo la sua lunga storia di savoir-faire nell’assemblaggio, i vini che compongono Extra Brut Extra Old sono stati invecchiati per un minimo di tre anni sulle fecce, in grandi tini. Un’ulteriore fase di affinamento avviene in bottiglia dove l’Extra Brut Extra Old matura per altri tre anni sui lieviti, nelle cantine, prima del dégorgement.

Riflettendo la ricchezza corposa dei vini di riserva in Extra Brut Extra Old, l’assemblaggio riceve un dosaggio molto basso, solo 3 grammi per litro. Il risultato è un vino che condivide con lo Yellow Label complessità e purezza, ricchezza e freschezza, proposte sotto una nuova luce.

LA DEGUSTAZIONE

Una formula innovativa rara e sofisticata, creata da Dominique Demarville, celebre Chef de Caves di Veuve Clicquot, che ne garantisce lo stile e la qualità.

WINE SPECTATOR DECEMBER 2012

ESAME VISIVO

  • Perlage finissimo
  • Colore intenso con bagliori dorati

AROMI

  • Agrumi canditi
  • Frutti estivi maturi
Champagne

ABBINAMENTO PIETANZE-VINI

SUGGERIMENTI

  • Formaggi stagionati
  • Branzino
  • Aragosta
  • Vitello
  • Funghi

CLICQUOT GOURMAND

La Maison Veuve Clicquot rivoluziona l'aperitivo tradizionale.

extra brut extra old

Extra Extra Extra

IDENTITA' TECNICA

CORPOViniriservaVinirossiDOSAGGIOFRESCHEZZAAROMADI FRUTTI
CORPO
Pinot Noir
da 50 al 55%
AROMA DI FRUTTI
Meunier
da 15 al 20%
FRESCHEZZA
Chardonnay
da 28 al 33%
Vini riserva
Miscela
100%
Vini rossi
Nessuno
0%
DOSAGGIO
Extra Brut
3 G/L
Temperatura di servizio
10–12
POTENZIALE DI INVECCHIAMENTO
15
anni
Miscela
1988 1996 2006 2008 2009 2010
  • Grand Cru
  • Premier Cru
  • Altri Cru

Il Nostro champagne

Scopri di più
  • Champagne Brut Yellow Label
    Champagne
  • Champagne Veuve Clicquot Rosé
    Champagne
  • Rich Collection
    Champagne
  • Champagne Veuve Clicquot Demi-sec
    Champagne
  • Vintage Brut 2008
    Champagne
  • Grande Dame 2006
    Champagne