La Grande Dame nasce a tributo di Madame Clicquot e alle anime creative ed eleganti che hanno seguito le sue orme

Un vino che riflette l'immagine della stessa Grande Dame. Madame Clicquot ha usato la sua determinazione, la sua intuizione e la sua visione per scegliere e acquisire dei Grand Crus eccezionali con uve eccezionali.

La Grande Dame 2012: il trionfo del Pinot Noir

Le nostre uve nere danno i migliori vini bianchi
Madame Clicquot, 1825
Il vigneto storico di Madame Clicquot

Madame Clicquot credeva che il Pinot Noir racchiudesse la più ampia forza di espressione e potenzialità per creare il migliore champagne. Il Pinot Noir richiede la migliore expertise dello Chef de Cave.

Il vigneto storico di Madame Clicquot
Il vigneto storico di Madame Clicquot
Play

La Grande Dame 2012

Intensità
Forza
Delicatezza
Un'annata di qualità eccezionale. La Grande Dame 2012 è uno champagne diretto, raffinato ed equilibrato. Aromi freschi come l'acacia, la scorza degli agrumi, la pietra focaia e il ribes caratterizzano questo vino che proviene decisamente dal suo terroir. La Grande Dame è tutta da scoprire.
La Grande Dame 2012 è un vino al contempo preciso e delicato. È giocoso, vivace e sorridente. Questa nuova annata offre una forte mineralità, apportata dal Pinot Noir, bilanciata con la freschezza dell'assemblaggio. Il suo potenziale di invecchiamento è immenso, è un vino la cui degustazione mi fa emozionare
Didier Mariotti, Chef de Cave Veuve Clicquot

valutazioni e recensioni
La Grande Dame 2012

96/100 punti
Una delle uscite di maggior successo per questa straordinaria Cuvée
Simon Field MW
95/100 punti
"Fine e aggraziato, sottile nella sua intensità, con tutte le parti che si fondono perfettamente in un insieme elegante"
96/100 punti
"Questo vino è ricco ed emozionante. È ancora giovane, con un aspetto fresco che esalta la frutta"
95 punti con potenziale per 97
"Fresco ed elegante, al punto che è difficile immaginare che contenga il 90% di Pinot Noir"
Essi Avellan MW
95 punti con potenziale per 97
"Una cuvée molto elegante. Il finale dura un'eternità. Ora è eccezionale, ma invecchierà con eleganza".
György Márkus

Note di degustazione
La Grande Dame 2012

Al naso è possibile percepire note iniziali di fiori bianchi, come gelsomino, caprifoglio e fiori di vite, quindi il vino si apre con sfumature più fruttate di mela, pera e pesca. Completano il bouquet alcune note di mandorla fresca e frangipane. In bocca, la cuvée rivela aromi più complessi: albicocca secca, nocciole, miele e zucchero candito. Le texture setose conferiscono al vino personalità, eleganza e carattere. L'invecchiamento ha conferito particolare profondità e potenza a questo vino.
Abbinamenti
  • Verdure fresche
  • Erbe fresche
  • Frutti fresche

IDENTITA' TECNICA
La Grande Dame 2012

90%
CORPO
Pinot Noir
6 G/L
DOSAGGIO
Brut
10%
FRESCHEZZA
Chardonnay
Serving temperature
10-12
POTENZIALE DI INVECCHIAMENTO
10 - 15
  • Grands crus
  • Premiers crus
  • Altri Cru

Celebriamo la nuova annata, Veuve Clicquot La Grande Dame 2012 by Yayoi Kusama

L'iconica artista giapponese Yayoi Kusama invia un allegro messaggio a tutto il mondo con una creazione unica, gioiosa e colorata realizzata appositamente per Veuve Clicquot.
È con i suoi simboli iconici che Yayoi Kusama adorna l'astuccio e la bottiglia La Grande Dame 2012.

Il fiore opulento simboleggia la vita, l'amore e la pace. I pois, i motivi distintivi di Yayoi Kusama, vengono rielaborati come minuscole bollicine di champagne per incarnare La Grande Dame 2012.