CONDIVIDI

Ricetta speciale di fine anno: BROCOLI ROMESCO – @ISSYCROKER

Alla fine del pasto, Issy Croker ama passare dal vino a qualcosa di più fruttato, come lo champagne Veuve Clicquot Rosé, che si abbina perfettamente alla sua torta di fichi arrostiti, da gustare calda con una quenelle di panna per raggiungere in dolcezza.

 

Ecco cosa ti serve:

6 cucchiai di olio d'oliva, 3 fette di pane con lievito naturale, 1 vasetto di peperoni rossi scottati e scolati, 60 g di mandorle sbianchite, 1⁄2 mazzetto di prezzemolo a foglia liscia, tenendo alcune foglie da parte per l'impiattamento, 2 cucchiai di aceto di vino rosso, 1 cucchiaino di paprika affumicata, 1 kg di broccoli, ripuliti dalle estremità dure, Pecorino, da spolverare alla fine

LGD 2008

Versare metà dell'olio in una padella ampia. Spezzettare le fette di pane, realizzando pezzetti di dimensioni casuali. Versare tutto il pane nell'olio e passarlo a fuoco medio. Friggere il pane fino a quando non diventa tutto uniformemente croccante e dorato, all'incirca per 6 minuti. Metterlo da parte.

In un mixer, unire peperoni rossi, mandorle, foglie e gambi di prezzemolo, aceto di vino rosso e i 3 rimanenti cucchiai d'olio d'oliva, una manciata di pane tostato e salare bene. Passare al mixer fino ad ottenere una crema liscia. Scaldare una piastra di grandi dimensioni a fuoco alto e passare i broccoli per circa 3 minuti su ogni lato o fino a quando non sono ben abbrustoliti. Può essere necessario effettuare questo passaggio a più riprese.

Stendere la crema romesco su un piatto ampio o su piatti di portata, aggiungere i broccoli e il pane tostato. Finire con olio d'oliva, una generosa manciata di scaglie di pecorino e una spolverata delle foglie di prezzemolo tenute da parte.

Rimani aggiornato su Veuve Clicquot iscrivendoti alla nostra newsletter.

Articoli correlati

Ricetta speciale per le Feste di fine anno - Charles Compagnon Per Charles Compagnon, lo champagne è molto più che un semplice vino da aperitivo. Per illustrare la sua versatilità, ha scelto di associare l'intensità minerale dello champagne Yellow Label di Veuve Clicquot alla ricchezza della burrata, la leggera dolcezza della zucca hokkaido grigliata e la croccantezza dei semi di zucca tostati. Un modo semplice e raffinato di degustare lo champagne nel corso di una cena o di un pranzo.

TI PRESENTIAMO I NUOVI MAKER: @ISSYCROKER Il Nuovo Maker @issycroker è arrivata sulla scena del food styling e della fotografia proprio quando i social media stavano decollando. Rendendosi conto che il lavoro d'ufficio non faceva al caso suo, si è impegnata duramente per affermarsi, cavalcando coraggiosamente l'onda creativa del boom di Instagram e oggi costituisce metà del team redazionale su cibo e viaggi @thecuriouspea ed è la co-fondatrice di @narrowaystudio, uno spazio collaborativo dedicato a cibo e fotografia. #LiveClicquot

International

TI PRESENTIAMO I NUOVI MAKER: @SKYEMCALPINE “Segui l’istinto, perché la vita è la tua.” @skyemcalpine ha fatto una scelta coraggiosa quando ha rinunciato alla vita accademica e di biblioteca a favore del mondo del food e del brulichio dei mercati al mattino presto. Oggi vive tra Londra e Venezia, dove scrive di cibo e si diletta a cucinare per parenti e amici nella sua splendida dimora. #LiveClicquot