Burger Menu Bottle
CONDIVIDI

LA GRANDE DAME PRENDE POSTO A TAVOLA

Un'annata eccezionale per momenti eccezionali.

Prima viene la storia. Quella di un'annata eccezionale che ha preso il nome di una donna eccezionale. Dopo la prematura dipartita di suo marito, Madame Clicquot prese le redini della Maison all'età di 27 anni. Sarà anche stata giovane, ma era coraggiosa e piena di idee. La giovane donna sarebbe diventata una Grande Dame. Creato nel 1962 e lanciato nel 1972 per celebrare il bicentenario della Maison, lo champagne La Grande Dame rende omaggio al lavoro della sua vita. Riflesso del terroir Veuve Clicquot, incarna la dedizione della Maison all'eccellenza.

LGD 2008

Prestigioso per natura, lo champagne La Grande Dame proviene interamente dalle nostre sei vigne storiche. L'annata 2009 si distingue per il suo assemblaggio unico: 92% di Pinot Nero e 8% di Chardonnay. All'occhio si presenta luminoso, di colore dorato. Al palato, l'attacco è forte e pulito. Fresco, minerale e potente grazie alla presenza del Pinot Nero, La Grande Dame 2008 raggiunge l'equilibro perfetto tra complessità e struttura.

LGD 2008

 

 

 

Un'annata eccezionale per momenti eccezionali. La Grande Dame è una scelta obbligata per il periodo delle festività, dal momento che si abbina perfettamente con ostriche, tartare di pesce o capesante e persino con il più festivo degli antipasti, il caviale. Già nel 1850 si trovano tracce di una consegna di due "casse di caviale" spedite fin da San Pietroburgo, a riprova che certi gusti non cambiano mai.

Specialmente il buon gusto...

Rimani aggiornato su Veuve Clicquot iscrivendoti alla nostra newsletter.

Articoli correlati

Ricetta speciale per le Feste di fine anno - Charles Compagnon Per Charles Compagnon, lo champagne è molto più che un semplice vino da aperitivo. Per illustrare la sua versatilità, ha scelto di associare l'intensità minerale dello champagne Yellow Label di Veuve Clicquot alla ricchezza della burrata, la leggera dolcezza della zucca hokkaido grigliata e la croccantezza dei semi di zucca tostati. Un modo semplice e raffinato di degustare lo champagne nel corso di una cena o di un pranzo.

DELLE RICETTE INFALLIBILI E se quest'anno stupissi i tuoi invitati? Se li destabilizzassi, fosse anche solo per pochi istanti, grazie alla tua creatività?

TI PRESENTIAMO I NUOVI MAKER: @ISSYCROKER Il Nuovo Maker @issycroker è arrivata sulla scena del food styling e della fotografia proprio quando i social media stavano decollando. Rendendosi conto che il lavoro d'ufficio non faceva al caso suo, si è impegnata duramente per affermarsi, cavalcando coraggiosamente l'onda creativa del boom di Instagram e oggi costituisce metà del team redazionale su cibo e viaggi @thecuriouspea ed è la co-fondatrice di @narrowaystudio, uno spazio collaborativo dedicato a cibo e fotografia. #LiveClicquot

International

TI PRESENTIAMO I NUOVI MAKER: @SKYEMCALPINE “Segui l’istinto, perché la vita è la tua.” @skyemcalpine ha fatto una scelta coraggiosa quando ha rinunciato alla vita accademica e di biblioteca a favore del mondo del food e del brulichio dei mercati al mattino presto. Oggi vive tra Londra e Venezia, dove scrive di cibo e si diletta a cucinare per parenti e amici nella sua splendida dimora. #LiveClicquot